• 6 Maggio 2021 7:25

La parte buona

QUELLA CHE ASCOLTA E METTE IN PRATICA LA PAROLA DI DIO

Nuovo Testamento

  • Home
  • L’annuncio della risurrezione di Gesù secondo Marco. Sesta lectio di G. Michelini

L’annuncio della risurrezione di Gesù secondo Marco. Sesta lectio di G. Michelini

Sesta lectio sul vangelo di Marco. Il video dell’incontro sul vangelo di Marco, con la lectio tenuta da Giulio Michelini per il clero della diocesi di Spoleto il 22 aprile…

Massimo Recalcati, la Legge e il Vangelo. Le risposte di Gianpaolo Anderlini, Marco Morselli e Massimo Giuliani

Come abbiamo già documentato nella sezione dedicata alla “Rassegna (stampa) biblica”, Massimo Recalcati su Repubblica del 3 aprile 2021 ha dedicato un articolo alla risurrezione di Gesù che ha provocato…

Stabat Mater. Un commento di Mariateresa Zattoni e Giulio Michelini, dal volume “Gesù in relazione” (Queriniana 2021)

Pubblichiamo un capitolo tratto dal volume di M. Zattoni e G. Michelini, Gesù in relazione (Queriniana 2021), pp. 45-62, dedicato allo “Stabat Mater”, il versetto della passione secondo Giovanni su…

L’ultima cena di Gesù

Riproponiamo, per il giorno della cena del Signore, una meditazione tratta dal libro “Stare con Gesù, stare con Pietro. Gli esercizi spirituali spirituali predicati a papa Francesco”, di G. Michelini,…

La passione di Cristo nell’arte (1): il capolavoro di Hans Memling, commentato da M. Grassi

Ormai giunti a metà del cammino quaresimale, per prepararci alla Settimana Santa proponiamo un video della prof.sa Mariangela Grassi, a commento di una delle rappresentazioni artistiche più interessanti della passione…

Commento al Vangelo della Solennità di Maria Santissima, Madre di Dio (Lc 2,16-21)

In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato…

La strage degli innocenti. Il commento di Papa Francesco e un approfondimento biblico esegetico

Papa Francesco, nella Lettera Apostolica Patris Corde (8 dicembre 2020) dedicata a San Giuseppe, si sofferma a lungo sulla pagina del vangelo di Matteo dedicata all’uccisione dei bambini di Betlemme.…

Giovanni, l’evangelista o il discepolo amato? La “questione giovannea”

Domenica 27 gennaio non è stata celebrata la festa di san Giovanni evangelista, perché la liturgia si è soffermata sulla Sacra Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria. Crediamo di fare…