VIDEO dell’omelia del Card. Gualtiero Bassetti – Domenica 4 marzo, diocesi di Perugia: DOMENICA DELLA PAROLA

A conclusione della giornata la Celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal Card. Gualtiero Bassetti.

Di seguito viene riportato il VIDEO dell’omelia

Monizioni per le Messe parrocchiali

Formato pdf: Monizioni per la Domenica della Parola

Per valorizzare la Domenica della Parola si possono leggere, all’inizio dell’Eucaristia e prima di ogni lettura, queste breve monizioni. Si può leggere anche l’avviso finale con l’invito a partecipare agli eventi diocesani per la diffusione della Parola di Dio.

 

Monizione iniziale (prima dell’inizio della celebrazione eucaristica o dopo il canto di ingresso)

La nostra chiesa perugina-pievese in questa terza domenica di Quaresima accoglie l’invito del Papa a «rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura». Il Santo Padre nella lettera apostolica Misericordia et misera chiedeva che ogni comunità, in una domenica dell’anno liturgico, dedicasse un’intera domenica alla Parola di Dio.

Nella chiesa di Santa Lucia a Perugia oggi pomeriggio il nostro Arcivescovo Gualtiero Bassetti parteciperà ad una iniziativa a cui siamo tutti invitati, ma nella celebrazione di questa Eucaristia tutti noi mettiamo al centro – come ogni domenica – la Parola di Dio.

Il Salmo che tra poco pregheremo ci ricorda che «la legge del Signore è perfetta, rinfranca l’anima», e per questo ora chiediamo a Dio che rinfranchi le nostre vite con la sua Parola.

 

Monizione per la prima lettura

Il libro dell’Esodo racconta la liberazione dall’Egitto che Dio ha operato per il suo popolo. Ma non basta essere liberi “da” qualcosa o “da” qualcuno: la Parola di Dio coi suoi “dieci comandamenti” dati a Mosè sul monte Sinai, permette di essere liberi “per” vivere l’alleanza con Dio e con gli altri.

 

Monizione per la seconda lettura

In questo scritto di Paolo alla comunità di Corinto ci viene detto che Cristo è Sapienza di Dio. Tutte le parole della Bibbia sono dono della Sapienza divina, e Gesù è l’ultima e definitiva Parola di un Padre che ci viene incontro in molti modi.

 

Monizione per il Vangelo

Gesù per la terza volta, secondo il racconto di Giovanni, sale a Gerusalemme, e vi celebra la sua ultima Pasqua. Mosso dallo zelo per la casa di Dio, vi purifica il Tempio. Chiediamo a Dio che attraverso l’ascolto della sua Parola sia purificata tutta la nostra vita, perché il nostro corpo diventi Tempio dello Spirito Santo.

 

Avviso conclusivo

Oltre all’iniziativa che si terrà oggi pomeriggio a Perugia, alle 15.30, alla presenza del Cardinale Gualtiero Bassetti, presso la Chiesa parrocchiale di Santa Lucia, ricordiamo che la nostra diocesi è attivamente impegnata per la diffusione della Bibbia, attraverso il Settore Apostolato Biblico. Tutti coloro che volessero maggiori informazioni possono chiedere al Parroco e visitare il sito internet www.lapartebuona.it.

 

In formato pdf: Depliant – La domenica della Parola di Dio

Un incontro nel corso del quale saranno presentate alcune esperienze legate all’apostolato biblico e alla diffusione dell’ascolto e dello studio della Parola di Dio. Tutti i fedeli sono caldamente invitati a partecipare a questo evento diocesano, in particolare catechisti, animatori ed educatori in genere. A seguire, per chi lo desidera, la Santa Messa alle ore 18. La giornata trae origine da quanto scritto da papa Francesco nella lettera “Misericordia et misera” (20 novembre 2016, n. 7): 

La Bibbia è il grande racconto che narra le meraviglie della misericordia di Dio. Ogni pagina è intrisa dell’amore del Padre che fin dalla creazione ha voluto imprimere nell’universo i segni del suo amore. Lo Spirito Santo, attraverso le parole dei profeti e gli scritti sapienziali, ha plasmato la storia di Israele nel riconoscimento della tenerezza e della vicinanza di Dio, nonostante l’infedeltà del popolo. La vita di Gesù e la sua predicazione segnano in modo determinante la storia della comunità cristiana, che ha compreso la propria missione sulla base del mandato di Cristo di essere strumento permanente della sua misericordia e del suo perdono (cfr Gv 20,23). Attraverso la Sacra Scrittura, mantenuta viva dalla fede della Chiesa, il Signore continua a parlare alla sua Sposa e le indica i sentieri da percorrere, perché il Vangelo della salvezza giunga a tutti. È mio vivo desiderio che la Parola di Dio sia sempre più celebrata, conosciuta e diffusa, perché attraverso di essa si possa comprendere meglio il mistero di amore che promana da quella sorgente di misericordia. Lo ricorda chiaramente l’Apostolo: «Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche utile per insegnare, convincere, correggere ed educare nella giustizia» (2 Tm 3,16).

Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo. Non mancherà la creatività per arricchire questo momento con iniziative che stimolino i credenti ad essere strumenti vivi di trasmissione della Parola. Certamente, tra queste iniziative vi è la diffusione più ampia della lectio divina, affinché, attraverso la lettura orante del testo sacro, la vita spirituale trovi sostegno e crescita. La lectio divina sui temi della misericordia permetterà di toccare con mano quanta fecondità viene dal testo sacro, letto alla luce dell’intera tradizione spirituale della Chiesa, che sfocia necessariamente in gesti e opere concrete di carità. (Cfr Benedetto XVI, Esort. ap. postsin. Verbum Domini, 86-87).

Be the first to comment on "VIDEO dell’omelia del Card. Gualtiero Bassetti – Domenica 4 marzo, diocesi di Perugia: DOMENICA DELLA PAROLA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*