• 26 Gennaio 2022 7:31

La parte buona

CHE ASCOLTA E METTE IN PRATICA LA PAROLA DI DIO

La Lettera ai Romani – Corso biblico in 4 week-end, ad Assisi, con il prof. Antonio Pitta

14-16 GENNAIO 2022 – Prof. don Antonio Pitta CORSO BIBLICO IN WEEK-END / I PARTE La Lettera ai Romani capitoli 1-4: La giustizia di Dio nell’evangelo Il corso è organizzato…

Commento al vangelo della domenica del Battesimo del Signore, a cura di Giulio Michelini

(Lc 3,15-16.21-22) In quel tempo, poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a…

Commento al Vangelo dell’Epifania (Mt 2,1-12), a cura di Giulio Michelini

(Mt 2,1-12) Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re…

Commento al Vangelo della II domenica dopo Natale, a cura di Giulio Michelini (Gv 1,1-18)

In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era, in principio, presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui…

Commento al Vangelo della Solennità di Maria Santissima, Madre di Dio (Lc 2,16-21)

In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato…

Il Signore ti benedica e ti custodisca (Nm 6,22-27). La benedizione sacerdotale che “passa dalle fessure delle mani”: un commento di Guido Coen

Come augurio per il nuovo anno, di seguito riportiamo un estratto dal primo volume de “La Bibbia dell’Amicizia”, con il commento al testo del libro dei Numeri che è la…

Commento al Vangelo della domenica della Santa Famiglia, a cura di Giulio Michelini

(Lc 2,41-52) I suoi genitori si recavano ogni anno a Gerusalemme per la festa di Pasqua. Quando ebbe dodici anni, vi andarono secondo l’usanza della festa. Trascorsi i giorni, mentre…

“La Parola si è fatta carne”. Commento al vangelo della Messa del giorno di Natale (Gv 1,1-18)

Sono talmente tante le cose che si potrebbero segnalare del Prologo del Quarto vangelo, che ci si trova inevitabilmente in imbarazzo a dover scegliere. La domanda più opportuna che possiamo…