La Bibbia dell’Amicizia – La prefazione di papa Francesco e rav Abraham Skorka al libro curato da Marco Cassuto Morselli e Giulio Michelini – Gli autori – Rassegna stampa

In libreria dal 17 gennaio 2019

– Dopo alcune opportune introduzioni di carattere generale e nuove originali introduzioni a ognuno dei primi cinque libri della Bibbia (Torah o Pentateuco), trentacinque esegeti commentano passi scelti tra i più significativi. La scelta delle pericopi e l’elenco degli studiosi ebrei e cristiani interpellati sono stati approntati dai due curatori in modo da dare voce alle diverse tendenze interpretative sia in ambito ebraico sia in quello cristiano (per questi ultimi anche in modo interconfessionale, con studiosi non solo cattolici).

La Bibbia dell’Amicizia nasce dall’incontro di due realtà: l’amore per il Davar (la Parola di Dio) e l’amicizia tra ebrei e cristiani. Da millenni ebrei e cristiani leggono e meditano la Bibbia separatamente. Da alcuni decenni ebrei e cristiani hanno iniziato un percorso di dialogo per superare odii e incomprensioni. Ora è possibile iniziare a leggere la Bibbia insieme.

Cosa succede se ebrei e cristiani leggono la Bibbia insieme? Nelle pagine bibliche troviamo azioni e parole, pensieri e sentimenti, lamenti e invocazioni, gioia e disperazione, tristezza e consolazione, fedeltà e tradimenti, alleanze e sconfitte, pace e guerra, amore e morte, uomini e donne come dovrebbero essere, come sono, come saranno nei tempi a venire. Le nostre esistenze temporali e temporanee vengono messe di fronte all’Eterno, che è al di là dello spazio e del tempo. Lo scopo di questa iniziativa però non è arrivare a una lettura unificata della Bibbia nella quale le diversità si stemperino fino ad annullarsi, ma è quello di conoscersi meglio e di conoscere meglio le rispettive letture e interpretazioni, accettando che esse possano essere diverse. Ogni autore e ogni autrice ha seguito il proprio metodo di lettura: vi sono rabbini e sacerdoti, biblisti e bibliste, filosofi e filosofe, storici e storiche, letterati e letterate, psicologi e psicoanalisti, e anche persone che lavorano in altri campi ma studiano con passione e regolarità le Scritture.

La prima prefazione al volume è di Papa Francesco, seguita da quella di rav Abraham Skorka.

Edizioni San Paolo 2019, pp. 384, Euro 30. In tutte le librerie.

La prefazione di Papa Francesco

La prefazione del rabbino Abraham Skorka

Prefazione rav Skorka

 

Gli autori della Bibbia dell’amicizia

Papa Francesco (Prefazione)

Prof. Davide Assael, Presidente dell’Associazione «Lech Lechà», Milano

Rav Jack Bemporad, Direttore del «John Paul II Center for Interreligious Dialogue», Roma

Dr.a Miriam Camerini, regista teatrale e studiosa dell’ebraismo, Milano

Prof. don Dionisio Candido, Istituto Superiore di Scienze Religiose «San Metodio», Siracusa

Prof.a Giuseppina Bruscolotti, Istituto Teologico di Assisi

Dr. Fulvio Canetti, Comunità ebraica italiana di Gerusalemme

Prof. p. Gianni Cappelletto, Istituto Teologico di Assisi

Prof. Marco Cassuto Morselli, Presidente della Federazione delle Amicizie ebraico-cristiane, Roma

Prof. p. Francesco Cocco, Pontificia Università Urbaniana, Roma

Dr. Guido Coen, Consigliere dell’UCEI, Roma

Rav Roberto Della Rocca, Direttore Area formazione e cultura dell’UCEI, Roma

Prof.a Claudia Di Cave, Docente di latino e greco nei Licei, Roma

Prof.a Donatella Di Cesare, Università «La Sapienza», Roma

Prof. Bruno Di Porto, Università di Pisa

Prof. don Matteo Ferrari, Istituto Superiore di Scienze Religiose «Beato Gregorio X», Arezzo

Prof.a Anna Foa, Università «La Sapienza», Roma

Dr.a Shulamit Furstenberg Levi, International Studies Institute, Firenze

Prof. Massimo Gargiulo, Centro «Cardinal Bea» per gli Studi Giudaici della Pontificia Università Gregoriana, Roma

Prof. Daniele Garrone, Facoltà Valdese di Teologia, Roma

Prof. Massimo Giuliani, Università di Trento

Prof. don Federico Giuntoli, Pontificio Istituto Biblico, Roma

Prof. Giovanni Ibba, Facoltà Teologica dell’Italia Centrale, Firenze

Prof.a Laura Invernizzi, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, Milano

Rav Joseph Levi, Presidente della «Florence School of Dialogue», Firenze

Prof. Shemuel Lampronti, University of Warwick

Dr. Stefano Levi Della Torre, pittore e scrittore, Milano

Dr. Amos Luzzatto, medico e scrittore, Venezia

Prof.a Gabriella Maestri, Docente di italiano e latino nei Licei, Roma

Prof. don Luca Mazzinghi, Pontificia Università Gregoriana, Roma

Rav David Meyer, Centro «Cardinal Bea» per gli Studi Giudaici della Pontificia Università Gregoriana, Roma

Prof. p. Giulio Michelini, Istituto Teologico di Assisi

Rav Joel Oseran, Congregazione Beth Hillel, Roma

Prof. Simone Paganini, Rheinisch-Westfälische Technische Hochschule, Aachen

Prof.a Sr. Maria Carmela Palmisano, Facoltà di Teologia di Lubiana

Prof.a Sr. Grazia Papola, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, Milano

Prof. p. Giovanni Rizzi, Pontificia Università Urbaniana, Roma

Prof. don Patrizio Rota Scalabrini, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, Milano

Prof. Alexander Rofé, Hebrew University, Gerusalemme

Prof.a Donatella Scaiola, Pontificia Università Urbaniana, Roma

Dr. Daniel Sibony, psicoanalista e scrittore, Parigi

Prof. don Joseph Sievers, Pontificio Istituto Biblico, Roma

Prof. p. Jean-Louis Ska, Pontificio Istituto Biblico, Roma

Rav Abraham Skorka, Saint Joseph’s University, Philadelphia (Prefazione)

Rav Amedeo Spagnoletto, Rabbino Capo di Firenze

Mons. Ambrogio Spreafico, Presidente della Commissione Episcopale per l’ecumenismo e il dialogo della CEI

Prof. Piero Stefani, Università degli Studi, Ferrara

Dr. Luciano Tagliacozzo, Comunità ebraica di Napoli

Prof.a Cristina Termini, Docente di latino e greco, Liceo “Dante Alighieri”, Roma

Dr. Sandro Ventura, Segretario della Federazione italiana per l’ebraismo progressivo, Firenze

Prof.a Emanuela Zurli, Pontificia Università Gregoriana, Roma

 

Con un contributo di André Nathan Chouraqui (1917-2007)

 

Rassegna stampa

 

G. Ravasi, La Bibbia dell’Amicizia, Il Sole 24 Ore 7 4 2019

L. Caffagnini, La Bibbia dell’Amicizia, Il Regno 2 2019

La Bibbia dell’Amicizia, Resto del Carlino 12 2 2019

Bibbia: ebrei e cristiani leggono insieme i passi più significativi

Jewish Christians Relations

https://www.ccjr.us/dialogika-resources/documents-and-statements/roman-catholic/francis/francis-2018nov

BdA Osservatore Romano 16 1 2019

Bda Avvenire 16 1 2019

Vatican News: https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2019-01/prefazione-papa-francesco-libro-bibbia-amicizia.html

Sito web La Stampa: https://www.lastampa.it/2019/01/16/vaticaninsider/il-papa-pesano-secoli-di-antigiudaismo-cristiano-ma-molte-cose-sono-mutate-ZcwPhUNu6sqZYbQKuBhU3L/pagina.html

Sito SIR: https://agensir.it/quotidiano/2019/1/17/dialogo-ebraico-cattolico-skorka-rabbino-la-presenza-del-creatore-deve-essere-cercata-dalluomo-giorno-per-giorno/

Avvenire 31 1 2019: M. Giuliani, Recensione de La Bibbia dell’Amicizia, Avvenire, 31 1 2019

Progetti comuni per riparare le incomprensioni tra ebrei e cristiani

 

Vatican Insider: https://www.lastampa.it/2019/01/27/vaticaninsider/la-bibbia-dellamicizia-cinquanta-studiosi-ebrei-e-cristiani-commentano-i-primi-cinque-libri-della-bibbia-XwfOjmY3gFsPRMr7vpMZuK/pagina.html

Famiglia Cristiana: http://www.famigliacristiana.it/articolo/il-dialogo-ripari-i-danni-causati-da-19-secoli-d-incomprensione.aspx