• 20 Gennaio 2021 14:13

La parte buona

QUELLA CHE ASCOLTA E METTE IN PRATICA LA PAROLA DI DIO

Vangeli della domenica

  • Home
  • Commento al vangelo della II domenica del Tempo Ordinario (Gv 1,35-42), a cura di Giulio Michelini. Con un contributo di Chiara Amirante

Commento al vangelo della II domenica del Tempo Ordinario (Gv 1,35-42), a cura di Giulio Michelini. Con un contributo di Chiara Amirante

Il giorno dopo Giovanni stava ancora là con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli,…

Commento al vangelo del Battesimo del Signore (Mc 1,7-11), a cura di Giulio Michelini

(In quel tempo Giovanni il Battista) proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sono degno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi…

Commento al Vangelo dell’Epifania (Mt 2,1-12), a cura di Giulio Michelini

(Mt 2,1-12) Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re…

In principio era il Verbo. Un commento di Carlo Maria Martini al Prologo di Giovanni

Pubblichiamo un estratto sul Logos (la “Parola”, il “Verbo”) di cui scrive il quarto evangelista nel Prologo, tratto dal volume pubblicato da C.M. Martini originariamente con il titolo “Ritrovare se…

Commento al Vangelo della II domenica dopo Natale, a cura di Giulio Michelini (Gv 1,1-18)

In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era, in principio, presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui…

Commento al Vangelo della Solennità di Maria Santissima, Madre di Dio (Lc 2,16-21)

In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato…

Commento al vangelo della Domenica della Sacra Famiglia (Lc 2,22-40), a cura di Giulio Michelini

Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione rituale, secondo la legge di Mosè, [Maria e Giuseppe] portarono il bambino [Gesù] a Gerusalemme per presentarlo al Signore – come è…

Andare di nuovo a Betlemme (Commento al vangelo della Messa di Natale, dell’aurora): Lc 2,15-20

Finalmente, i pastori arrivano alla grotta. È quanto ascolteremo nella lettura evangelica della messa dell’aurora nel Natale del Signore. Nel Vangelo della notte, come sappiamo, l’annuncio rimane sospeso, e con…