VIDEO – AUDIO – Prof. don STEFANO ZENI – Lettura del vangelo secondo Matteo (10 03 2017) – «Osiamo dire: “Padre nostro…”». La preghiera di Gesù nel contesto del Discorso della Montagna – DOMANDE alla vita e per la vita

La Chiesa del Pater Noster, Monte degli Ulivi, Gerusalemme

La lettura del vangelo secondo Matteo è proseguita con il Prof. don Stefano Zeni che ha tenuto una Lectio Divina dal titolo «Osiamo dire: Padre nostro…». La preghiera di Gesù nel contesto del Discorso della Montagna

Don Stefano Zeni, presbitero dell’Arcidiocesi di Trento, dopo aver conseguito la Licenza in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma e il Dottorato in Teologia Biblica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, dal 2012 è professore stabile straordinario di Nuovo Testamento e Greco Biblico presso lo Studio Teologico Accademico di Trento e collabora inoltre con altre istituzioni accademiche italiane e straniere. Insieme a p. Giulio Michelini e altri amici e colleghi è Membro del progetto internazionale di ricerca Evangelium und Kultur il cui scopo è quello di promuovere e sostenere, in un contesto di confronto interculturale, la lettura dei testi biblici in chiave comunicativa (http://www.evangeliumetcultura.org)

Audio – Prof. don STEFANO ZENI – «Osiamo dire: “Padre nostro…”». La preghiera di Gesù nel contesto del Discorso della Montagna- incontro SAB 10 03 2017

Scarica MP3

 

Video – Prof. don STEFANO ZENI – «Osiamo dire: “Padre nostro…”». La preghiera di Gesù nel contesto del Discorso della Montagna- incontro SAB 10 03 2017

Testi per lo studio personale, la preghiera e l’approfondimento

Prof. don Stefano Zeni – testo guida per l’incontro

La Paternità di Dio – I parte – Il Discorso della montagna – Carlo Maria Martini

La Paternità di Dio – II parte – Il Discorso della montagna – Carlo Maria Martini

Beati gli operatori di pace_Cantalamessa e Martini

VENGA IL TUO REGNO SIA FATTA LA TUA VOLONTA’_Cantalamessa e Martini

Domande alla vita e per la vita

A cura di don Stefano Zeni

  1. Ricordo forse da chi e quando ho imparato il Padre nostro? A chi l’ho insegnato? Mi sento parte viva di una tradizione che riceve il bene e lo trasmette, anche sotto forma di preghiera?
  2. Quando mi riesce meglio la recita di questa preghiera? Ci sono luoghi o circostanze che mi aiutano a capirla meglio, ad apprezzarla di più, a recitarla con più attenzione e convinzione? Ho qualche utile suggerimento da dare agli altri?
  3. Quale frase de Padre nostro mi piace di più? Perché? In quale mi trovo con più difficoltà? Quale è quella più difficile da capire? E la più difficile da vivere? C’è nella mia vita il desiderio e la volontà perché tutte le frasi trovino in me un ascoltatore attento e un realizzatore disponibile?
  4. Ho desiderato approfondire la conoscenza di questa preghiera? Ho avuto modo di leggere, ascoltare, riflettere per una sua maggior comprensione gustata? Chi mi ha aiutato in questo? Potrei suggerire qualcosa a chi volesse conoscere meglio il Padre nostro?
  5. Come recito il Padre nostro durante la celebrazione eucaristica? Lo considero la preghiera per eccellenza della comunità? La mia comunità che cosa fa perché questa preghiera sia ben pregata e ben vissuta?

 

Be the first to comment on "VIDEO – AUDIO – Prof. don STEFANO ZENI – Lettura del vangelo secondo Matteo (10 03 2017) – «Osiamo dire: “Padre nostro…”». La preghiera di Gesù nel contesto del Discorso della Montagna – DOMANDE alla vita e per la vita"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*